Olcenengo

Emanuele Filiberto a Busto Arsizio

Emanuele Filiberto ha partecipato oggi, a Busto Arsizio (Varese), all'inaugurazione di una piazza intitolata a Vittorio Emanuele II. "Mi dicono che c'erano dei contestatori...12! Contro una piazza piena, bella e simpatica" ha commentato postando una foto in rete della piazza gremita in merito alla polemica nata per la scelta dell'inaugurazione nel giorno in cui ricorre l'ottantesimo anniversario della promulgazione delle leggi razziali. Da ieri sera, infatti, un piccolo sit-in di protesta è stato organizzato dall'Anpi di Busto Arsizio a poche centinaia di metri di distanza dalla piazza, presidiata dalle forze dell'ordine. Emanuele Filiberto ha ricordato di aver "sempre condannato queste ignobili leggi razziali", e poi ha aggiunto: "Oggi sono felice di essere qui, la data era stata concordata con l'amministrazione e sono venuto per celebrare Vittorio Emanuele II, padre della Patria". Quanto a un suo impegno in politica, Emanuele Filiberto ha risposto "chi vivrà vedrà".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie